GREETING CARDS AND POSTCARDS

New greeting cards and postcards have arrived just in time before the holiday season, so if you're looking for artistic cards for your friends you can have a wide choice. 

Nuovi biglietti di auguri e cartoline sono arrivati in tempo prima dell'inizio delle feste, così se stai cercando biglietti artistici per i tuoi amici hai un'ampia scelta dalla quale attingere.

CARDS. NOVEMBER 2017 (1).JPG

These postcards and cards are printed with some series of my watercolour paintings and ink drawing on paper, namely BOTANICA: FALL, OCEAN and PRAIRIE, and a series called PINK TALES, all gathered in groups of 6.

Infatti questi biglietti e cartoline riproducono alcune serie di opere ad acquerello e inchiostro su carta, per l'esattezza BOTANICA: FALL, OCEAN and PRAIRIE e una serie chiamata RACCONTI ROSA, tutti raccolti in gruppi di 6.

CARDS. NOVEMBER 2017 (35).JPG

This group of six reproduces the artworks PINK TALES. This series was created thanks to the publisher Graphe, for becoming the covers of the series of short tales inspired to and written by women. Colours range from orange to red and pink ...

Questo gruppo da sei riproduce le opere RACCONTI ROSA. La serie è stata creata per le copertine della collana di racconti della casa editrice Graphe, dedicati alla scrittura al femminile. I colori vanno dall'arancio al rosa al rosso...

The second group of six reproduces the artworks BOTANICA, PRAIRE, inspired to the plants living in this habitat. Colours are very delicate.

Questo secondo gruppo da sei riproduce le opere BOTANICA, PRAIRIE. The series is inspired to the plants living the prairie. I colori sono molto delicati e polverosi.

CARDS. NOVEMBER 2017 (36).JPG

The third group of six is printed with the artworks BOTANICA, FALL, inspired to the warm and earthy colors of autumn.

Il terzo gruppo da sei è stampato con le opere BOTANICA, FALL, ispirato ai colori caldi dell'autunno.

CARDS. NOVEMBER 2017 (37).JPG

With the last group of six we enter the magic world of water, through the artworks BOTANICA, OCEAN, inspired to sealife with different hues of blue.

Con l'ultimo gruppo da sei entriamo nel magico mondo acquatico, attraverso le opere BOTANICA, OCEAN, ispirate alla vita di mare con diverse tonalità di blu. 

All greeting cards are completely blank inside and bring the logo and the website on the back, while the back of the postcards is shown in the photo below.

Also, I love this paper, both for the high quality, the great print and for being FSC certified, meaning it comes from responsible use of the forests. 

Tutti i biglietti d'auguri sono completamente bianchi all'interno e hanno il logo sul retro, mentre il retro delle cartoline è quello mostrato qui sotto. 

Mi piace questa carta per l'ottima qualità, la bella stampa e perché è certificata FSC, quindi prodotta da uso responsabile delle foreste. 

CARDS. NOVEMBER 2017 (38).JPG

Greeting cards are available in the shop with a special early bird offer until december!

I biglietti sono disponibili in negozio con uno sconto early bird fino a dicembre!

Pics from Mimi Furaha

Grazie a tutti quelli che sono passati sabato da Mimi Furaha e che hanno contribuito a rendere l'evento piacevole! E' sempre bello incontrare gli amici e fare nuove conoscenze.

Thank you so much to all those who stepped by at Mimi Furaha and contributed to event, which was really pleasant! I always love to meet my friends and make new connections. 

Ringrazio ufficialmente Raffaella d'Elia per l'assistenza paziente e per l'idea di farmi disegnare sul vetro (si, sulla vetrina!) e Michelle Brichieri Colombi per la sensibilità nell'abbinare le mie opere ad acquerello, così come le sciarpe e gli orecchini del progetto "Arte da Indossare" ai bellissimi capi di abbigliamento e accessori in negozio. 

A special thanks goes to Raffaella d'Elia for her patient assistance and for the cool idea of having me paint on the shop window! And to Michelle Brichieri Colombi for her taste and expertise in matching my watercolour paintings, as well as the scarves and earrings from the "Wearable Art" collection, to her beautiful dresses and accessories.

Per chi non ce l'ha fatta a passare ma ha voglia di fare un salto, la mostra sarà aperta fino a sabato 21 ottobre, mentre troverete sempre sciarpe ed orecchini. Grazie ancora!

For those who could not make it, the show is open until saturday, Oct 21st, and the scarves and the earrings are there to stay. Thanks again!

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA FIND MORE INFO HERE

Ancora un po' di foto...

Some more pics...

GIARDINO D'AUTUNNO (79).JPG
GIARDINO D'AUTUNNO (99).JPG
GIARDINO D'AUTUNNO (98).JPG

Mostra Mimi Furaha

LOCANDINA MIMI ORANGE.jpg

Eccomi di nuovo ad invitarti ad una piccola mostra, stavolta a Firenze, presso il negozio di Mimi Furaha, dove già da qualche mese puoi trovare le Sciarpe DROPS e gli Orecchini Botanica del progetto Arte da Indossare

Here I am for inviting you to another small exhibition, this time in Florence, at the shop Mimi Furaha, where my DROPS Scarves and BOTANICA earrings of the Wearable Art project are available since last spring. 

INVITO MIMI WAPP 3.jpg

In questa occasione saranno presentate le due nuove opere ORANGE e PODS, di cui ho parlato in un post QUI, ispirate all'autunno, ai semi maturi delle piante e ai primi agrumi, dai caldi colori cioccolato e arancio. 

On this occasion I will present two new paintings, ORANGE and PODS - and you can find more info HERE - dedicated to autumn, to mature seeds and citrus trees, with warm dark chocolate and orange hues.

INVITO MIMI WAPP 6.jpg

Anche queste due opere fanno parte della serie DROPS, creata appositamente per il progetto Arte da Indossare e nata con l'idea di trasportare l'arte dalla carta alla stoffa e al corpo. E così si aggiungono anche questi due nuovi colori alla piccola collezione di sciarpe multicolore realizzata interamente in Italia.

These two paintings belong to the DROPS series, which was created as a part of the Wearable Art project, born from the idea of bringing art from the paper to texiles and to the body. So these are two new colours of a collection with already 11 colours, entirely made in Italy.

INVITO MIMI WAPP 4.jpg

La mostra si intitola IL GIARDINO D'AUTUNNO e raccoglie opere con colori caldi che corrispondono alle emozioni di questa stagione. I dipinti sono tutti realizzati con la tecnica del disegno ad inchiostro su acquerello, e sono tutti ispirati alla Natura e ai modelli con cui si esprime. 

The exhibition is called The garden of Autumn and is collection of works with warm colours, like the ones of the emotions aroused by season. The paintings are made with ink drawing on watercolour, and are all inspired by Nature and the patterns that it uses to manifest itself.

Michelle, Raffaella ed io ti aspettiamo sabato 7 ottobre alle ore 17,00 per un aperitivo di apertura. Ci saranno cartoline in omaggio per te durante tutta la durata dell'evento, che durerà fino a sabato 21 ottobre ed è realizzato in collaborazione con Sharepopup.

Michelle, Raffaella and I will be waiting for you on October, Saturday 7th at 5pm for the opening. Come anytime and get your gift, a nice postcard that will be available during the show, ending Saturday 21st. With the collaboration on Sharepopup.

INVITO MIMI WAPP 2.jpg
CARTOLINE A5 EVENTO MIMI RETRO - Copia.jpg

Bewley's Collection

BEWLEY'S COLLECTION (5).JPG

OVERSEAS

Today I am really proud to present a custom production for the Wearable Art project: the Bewley's Collection. Bewley's is well known in the anglosaxon world, being this Irish hot beverage company very ancient and famous. Bewley's was found in 1840 in Dublin, and it operates internationally, producing teas and coffes all over the world. Among all Bewley's Cafes, the most important is the one located in an historical building in Grafton Street, Dublin, which dates back to 1927 and will soon be reopen after a long restyling. 

Oggi sono orgogliosa di presentare una produzione creata su misura all'interno del progetto Arte da Indossare: la Bewley's Collection. Bewley's è conosciuta nel mondo anglosassone, essendo questa compagnia di bevande irlandese molto antica e famosa. Bewley's fu fondata nel 1840 a Dublino, e lavora a livello internazionale producendo tè e caffè in tutto il mondo. Tra i molti locali da tè di Bewley's, il più importante è quello di Grafton Street a Dublino, aperto nel 1927 in un edificio storico, che riaprirà presto i battenti dopo un lungo restauro.

COFFEE BERRY

I have been asked to create some watercolour paintings inspired to the legacy of Bewley's, and found great inspiration in the history of the company. Among the other paintings, that will soon be part of another project of Bewley's brand, we have chosen four artworks to give life to this custom collection.

Mi è stato chiesto di creare alcune opere ad acquerello ispirate all'eredità di Bewley's, e ho trovato una grande ispirazione nella storia di questa azienda. Tra le altre opere, che saranno presto utilizzate per un altro progetto dell'azienda, ne abbiamo scelte quattro per realizzare questa collezione speciale di sciarpe. 

BEWLEY'S COLLECTION (11).JPG

COFFEE SCENT

The four scarves represent four aspects of the legacy of Bewley's and were created matching colours and drawings with the aim to evoke diffent atmospheres. OVERSEAS is a pale blue reminding of the sea, with drawings of the waves of the oceans of the world, that the ships cut through trading teas and coffees. COFFEE BERRY is dedicated to the fleshy and red fruits of this precious plant. COFFEE SCENT makes you feel like you are holding a warm, dark brown cup of coffee steaming a pleasant scent. TEA FLOWER is a tender pale pink with drawings of fruits and leaves used for delicate formulas.

Le quattro sciarpe rappresentano quattro aspetti del mondo di Bewley's e sono state create abbinando colori e disegni con lo scopo di evocare atmosfere differenti. OVERSEAS è un azzurro pallido, che ricorda il mare, con disegni di onde fendendo le quali le navi attraversavano gli oceani del mondo per trasportare tè e caffè. COFFEE BERRY è dedicato al frutto rosso e polposo della preziosa pianta del caffè. COFFEE SCENT ti fa sentire come se stessi bevendo una tazza fumante di caffè dal caratteristico colore marrone scuro, che emana vapori profumati. TEA FLOWER è un tenero rosa pallido con disegni di fiori e foglie usati per preparare tisane delicate.

BEWLEY'S COLLECTION (14).JPG

FRUIT TEA

A very special thanks goes to my friends Veronica and Paddy Campbell, who have constantly supported my work with great affection and have given me the opportunity to collaborate with this historical brand. 

Un grazie speciale va ai miei amici Veronica e Paddy Campbell, che hanno sostenuto il mio lavoro negli anni con grande affetto e mi hanno dato l'opportunità di collaborare con questo brand storico. 

WITH ALL MY GRATITUDE!

GRAZIE DI CUORE!

BEWLEY'S COLLECTION (33).JPG

P.S. This collection is for internal use of Bewley's company as premia for friends and collaborators, and as a very special gift for Christmas, so you will not find it in shops. But if your company is looking for original presents, or you are a wedding planner or event designer, we can think of a dedicated, custom made collection.

P.S. Questa collezione è al momento per uso interno a Bewley's come regalo aziendale natalizio per amici e collaboratori così non la troverai nei negozi. Ma se la tua azienda sta cercando regali originali, o sei una wedding planner o organizzi eventi, possiamo sviluppare insieme una collezione dedicata, fatta apposta per te. 

Drops, Orange e Pods

DROPS ORANGE E PODS SET RIDOTTO.jpg

秋風や眼中のもの皆俳句

 
Akikaze ya
ganchuh no mono
mina haiku

Vento d’autunno
nei miei occhi
tutto è haiku. 

Autumn wind
Everything in one’s eyes
Is a haiku
 

Kyoshi Takahama

IMG_3474.JPG

Days get shorter and temperature cools down. Leaves change colour and gently fall to form bright carpets. Soft, oblique sumbeams light up the landscape, especially before sunset. Harvesting days go by and the end of a long hot summer gently lets a little bit of autumn coming in, one day after the other. Many poets, like Keats or Verlaine, have given voice to autumn as a melancholic season, because the golden summer is already gone, the rapidly dimming light makes us feel the need to turn both phisically and mentally inward, and we feel winter days are on the horizon. My feeling of autumn is that of a warm nest to cuddle in, and as the haiku by Kyoshi Takahama marvellously expresses the beauty and richness of this season.

I giorni si accorciano e le temperature si abbassano. Le foglie cambiano colore e cadono in tappeti colorati. Morbidi raggi di luce illuminano di taglio il paesaggio al tramonto. I giorni dei raccolti sono passati e la fine di una lunga estate calda lascia giorno dopo giorno il posto all'autunno. Molti poeti, come Keats o Verlaine, hanno dato voce all'autunno come una stagione melancolica, perchè l'estate dorata è finita, e la luce che diminuisce rapidamente ci fa sentire inclini all'introspezione, e sentiamo che l'inverno è alle porte. Sento l'autunno come un nido in cui accoccolarsi, e l'haiku di Kyoshi Takahama esprime meravigliosamente la bellezza di questa stagione.

IMG_3478.JPG

Keeping pace with the season, today I'm introducing two new paintings of the DROPS series. The inspiration for these artworks comes, as mostly in my work, from Nature, and focuses on two different aspects of autumn. I usually invent my drawings out of a recollection of the time spent in nature, but this time I wanted to draw two peculiar plants, whose stories recall different experiences.

A segnare l'inizio di un nuovo tempo, oggi presento due nuove opere della serie DROPS. L'ispirazione viene, come spesso accade nel mio lavoro, dalla Natura, e focalizza su due aspetti diversi dell'autunno. Solitamente i miei disegni sono inventati a partire da impressioni che rimangono dopo l'essere stata in natura, ma stavolta ho voluto raccontare due piante particolari, le cui storie raccontano esperienze diverse.

DROPS. PODS. 600 DPI RIDOTTO.jpg

The first painting tells the story of a seed. A small creature bringing into itself a promise of the future. It was born during the hottest days of the year, from a flower that has taken all the energy of the sun in, drying up and developing a hard capsule to protect its treasure, the seed.

La prima opera racconta la storia di un seme. Una piccola creatura che porta in se' la promessa del futuro. E' nato durante i giorni più caldi dell'anno, da un fiore che ha preso tutta l'energia del sole, seccandosi e sviluppando una capsula dura per difendere il suo tesoro, il seme.

IMG_3479.JPG

Nature expresses itself as a great designer with pods and seeds. They can be tiny or very big, tailed or winged, reniform, ellipsoid, oblong and with many other shapes, with a highly polished surface or very rough. And each shape, consistence or peculiar characteristic has a very specific and only goal: protecting the seed until it will find the right soil and will be ready to sprout. So what is the seed you have nurtured during the last months? Will you be able to do to protect it and help it find its way?

In fatto di semi e capsule, la natura è una vera maestra. Possono essere minuscoli o enormi, con la coda o con le ali, reniformi, ellissoidali, oblunghi e di molte alte forme, liscissimi o molto ruvidi. Ed ogni forma, cosistenza o caratteristica peculiare ha un obiettivo specifico e chiaro: proteggere il seme fino a che sarà in grado di trovare il terreno giusto e sarà pronto a germinare. E tu, quale seme hai nutrito durante l'estate? Cosa sarai in grado di fare per proteggerlo e aiutarlo a trovare la sua strada?

IMG_3480.JPG

The commonest colours for the seeds of the season are brown and black, and that is why I chose this warm, chocolate hue for the painting. The drawing represents a plant whose simple beauty I particularly love, the Ferula Communis. It is widely spread in the mediterranean area, spontaneusly growing at the limit of streets and fields, standing tall with its stout stem that can become more than three metres long, with its big, yellow greenish umbrella flowers that will turn into dark chockolate pods at the end of summer. This is also a mythological plant, and Prometheus smuggled fire hiding it in the hollow rod of a ferula.

I colori più comuni per i semi sono marrone e nero, e così ho scelto questa tonalità cioccolato. Il disegno rappresenta una pianta i cui la cui bellezza bellezza semplice mi sta particolarmente a cuore, la Ferula Communis. E' molto diffusa in tutta l'area mediterranea e cresce spntaneamente lungo le strade e nei confini dei campi, vicino ai muretti a secco. Si erge con il suo lungo stelo che può superare i tre metri, in cima al quale ci sono dei grandi fiori verdognoli ad ombrello che diventeranno, appunto, semi di un marrone caldo, quasi bruciato, alla fine dell'estate. Questa pianta fa parte del mito, e fu usata da Prometeo per rubare il fuoco da donare agli uomini nascondendolo nel bastone cavo di una ferula.

LANCISI POST.jpg

The second tells the story of new fruits that are beginning to be born in this season, namely citrus fruits. The first one to ripen is the tangerine, followed by clementines, lemons, grapefruits and oranges in a wide variety of species. The scent of both the flowers and the fruits of this species is incredible, and the foliage is beautifully rich, going from glossy to mat, small to pretty large. This story had to be told using a fresh orange hue fading from intense to pale.

La seconda racconta la storia di nuovi frutti che cominciano a nascere in questa stagione, ovvero gli agrumi. I primi a maturare sono i mandarini, seguiti da clementine, limoni, pompelmi e arance di mille varietà e specie. Il profumo dei fiori e dei frutti è incredibile, e il ricco fogliame può essere lucido o opaco, piccolo o piuttosto grande. Questa storia non poteva che essere raccontata in una tonalità arancio, con sfumature dall'acceso al pallido.

SCIARPE (112).JPG

The two stories are called PODS and ORANGE and belong to the DROPS series, which was specifically created for the Wearable Art project. These paintings were meant to be transformed into high quality textiles, with the aim of becoming warm and colorful scarves to be worn and kept in contact with the body. The new artworks and the scarves will be soon presented during an event that will take place October 7th-21st at Mimi Furaha, in Florence, click here for the invitation.

Le due storie si chiamano PODS e ORANGE e appartengono alla serie DROPS, che è stata ideata specificatamente per il progetto Arte da Indossare. Queste opere sono pensate per essere trasformate in tessuti di alta qualità, con l'obiettivo di diventare sciarpe calde e colorate, da indossare e tenere a contatto con il corpo. Queste due nuove opere, e le sciarpe saranno presentate presto durante un evento che si terrà dal 7 al 21 ottobre da Mimi Furaha a Firenze, qui c'è l'invito!

SCIARPE (99).JPG

Il Giardino dei Tarocchi

IL GIARDINO DEI TAROCCHI RITOCCATE (5).JPG

Durante i giorni passati a Capalbio per la mostra nel laboratorio di Laura Rovida, sono tornata al Giardino dei Tarocchi, luogo magico che mi ha incantato ancora di più della prima volta in cui l'ho visitato, e che ho potuto osservare nei dettagli.

Niki de Saint Phalle, artista visionaria, ha materializzato in questo giardino un sogno magico e spirituale di cui tutti noi possiamo oggi beneficiare, entrando dentro un'opera d'arte, respirando la fantasia di un mondo avvolgente.

IL GIARDINO DEI TAROCCHI RITOCCATE (17).JPG

Di origine franco-statunitense, Niki de Saint Phalle ha ideato il giardino ispirata da Parc Guell di Antoni Gaudí a Barcellona, e dalla visita al giardino di Bomarzo, di cui viene citato l'Orco nella bocca aperta della Papessa, fontana al centro del parco.

IL GIARDINO DEI TAROCCHI RITOCCATE (46).JPG

Entrando nella porta circolare nel muro, si accede ad una realtà altra, che integra scultura e arte, architettura e design, natura e cultura, materia e spirito, forme e colore. Dalla terrosa salita tra gli ulivi si giunge al grande anfiteatro in cui si dischiude il mondo magico del giardino e sul quale si affaccia la maggior parte delle sculture colorate e luccicanti, maestose e giocose. Le sculture sono ricche di dettagli e giocano con richiami ad iconografie di culture di vari tempi e luoghi, come quella degli Indiani d'America, dell'arte classica, del simbolismo. 

La forte carica ludica e visionaria del parco ne fa un luogo ideale per i bambini, che rimangono ammaliati, come del resto gli adulti, dalle forme morbide e dai colori primari, presi da uno straniamento generato dalle pareti curve, dai cunicoli avvolgenti, dalle scale a chiocciola, dai pertugi nei muri, finestre sul cielo e dallo scintillio degli specchi, che rimandano all'infinito le immagini riflesse.

IL GIARDINO DEI TAROCCHI RITOCCATE (28).JPG

Un luogo dove il femminile, il materno, si esprime in una forma morbida, accogliente e giunonica, come nell'Imperatrice - Sfinge, abitazione scintillante in cui l'artista è riuscita a creare una simbiosi profonda tra architettura, scultura, design.

IL GIARDINO DEI TAROCCHI RITOCCATE (1).JPG

I NUMERI DEL PARCO

22 arcani maggiori dei Tarocchi: Il Mago, La Papessa, L'Imperatrice, L'Imperatore, Il Papa, La Scelta, Gli Amanti, Il Carro, La Giustizia, L'Eremita, La Ruota della Fortuna, La Forza, L'Impiccato, La Morte, La Temperanza, Il Diavolo, La Torre, La Stella, La Luna, Il Sole, Il Giudizio, Il Mondo, Il Matto, l'Oracolo, il Profeta.

22 figure in acciaio ricoperte di vetri, specchi, ceramiche.

17 anni necessari di lavoro (1979 1996).

10 miliardi di lire per realizzare l'opera.

30 e più le persone coinvolte nel progetto, tra artisti contemporanei, architetti, ceramisti e operai specializzati: Jean Tinguely Rico Weber, Sepp Imhof, Paul Wiedmer, Dok van Winsen, Pierre Marie ed Isabelle Le Jeune, Alan Davie, Marino Karella, Ricardo Menon, Venera Finocchiaro, Marco Zitelli, Robert, Gerard e Olivier Haligon, Mario Botta.

# stradelli in cemento con scritte a mano dell'artista raffiguranti appunti, memorie, messaggi, citazioni, disegni, geroglifici.

# sculture meccaniche automatizzate realizzate da Jean Tinguely, artista e marito di Niki de Saint Phalle.

L'ARTISTA

Vale la pena conoscere il percorso di questa artista dall'immaginazione tanto feconda, e che ha saputo realizzare opere meravigliose con grande tenacia e visione. Dopo aver cominciato con I TIRI negli anni cinquanta, unica donna del gruppo dei Nouveaux réalistes, insieme a Jean Tinguely, Gérard Deschamps, César, Mimmo Rotella, Christo e Yves Klein. Partecipa con Robert Rauschenberg, Jasper Johns e Jean Tinguely al concerto Variations Il di John Cage. A metà degli anni sessanta crea le Nanas, sculture femminili morbide e accoglienti, grandi, percorribili e abitabili, come la HON di Stoccolma. Niki de Saint Phalle ha lavorato in tutto il mondo e Il Giardino dei Tarocchi, insieme alle altre opere, sono oggi protette da una fondazione creata da lei stessa. Questa donna straordinaria ha saputo usare l'espressione artistica come terapia liberatoria e via per creare una nuova realtà, magica e mistica.

Il Giardino dei Tarocchi
Loc. Garavicchio, 58011 Capalbio, Grosseto

Pics from Rovida Lab

MOSTRA ROVIDA 16 AGOSTO 2017 (4).JPG

Come avrai letto in un post precedente pubblicato all'inizio di marzo, e QUI c'è il link, quest'anno ho iniziato una nuova collaborazione con Laura Rovida e nel suo Rovida Lab per presentare il progetto Arte da Indossare

As you might have read earlier in a post published during the month of March, and HERE is the link, I started a new collaboration with Laura Rovida in her Rovida Lab for presenting the Wearable Art project. 

Il 17 agosto ho avuto il piacere di essere invitata da Laura a Capalbio per una festa di mezza estate e mostra d'arte nel suo bel negozio tra due giardini, davanti al lago di Burano e vicino al mare. 

On August 17th I had the pleasure to be invited by Laura to join her in Capalbio for a midsummer party and art exhibition in her lovely shop and lab located between two gardens just in front of the lake of Burano and by the sea.

MOSTRA ROVIDA 16 AGOSTO 2017 (44).JPG

E' stata l'occasione perfetta per scegliere un gruppetto di opere ad acquerello ispirate al mare e per presentare due nuove opere della serie DROPS dedicate al mondo sottomarino: Marine e Coral. Come ogni dipinto di questa serie, anche questi due sono stati la base per creare due nuove sciarpe per il progetto Arte da Indossare

This was the perfect occasion for selecting a little number of watercolour paintings inspired by the sea and for presenting two new artworks of the DROPS series dedicated to underwater world: Marine and Coral. As any other painting from the Drops series, these two were the basis for creating two new scarves for the Wearable Art project.

E' stato divertente allestire la mostra in questo spazio carino e ben tenuto e un piacere incontrare i clienti affezionati di Laura, che amano i suoi prodotti artigianali e supportano attivamente la sua arte, e spero di ripetere l'esperienza in futuro.

It was fun to prepare an exhibition in this cute little space and a pleasure to meet Laura's affectionate clients, in love with her products and actively supporting her craft, and I hope to repeat the experience in the future.   

Laura Rovida è un'artigiana raffinata che crea capi di alta qualità con i suoi telai di legno di betulla: abiti e magliette estivi e invernali, accessori come cravatte, caldi colli per l'inverno o guanti, coperte e altre cose per la casa. 

Laura Rovida is a very skilled artist creating high quality products with her birch wood looms: dresses and shirts for any season, accessories, ties, scarves and mittens, blankets and other beautiful things.

Il luogo è semplicemente meraviglioso e offre molte opportunità, come passeggiare per l'antico borgo di Capalbio, meravigliarti nello straordinario Giardino dei Tarocchi realizzato dall'artista franco-americana Niki de Saint Phalle (sono innamorata di questo luogo magico, guarda le foto QUI), o stare nella natura facendo birdwatching nella laguna di Orbetello e nel lago di Burano, o con un bagno rinfrescante al mare. Questi sono gli ultimi giorni per fare un salto al Rovida Lab, prima di una piccola pausa, non perdere l'occasione se sei in zona e ricorda che sarà aperto per tutto il mese di ottobre.

The place is just wonderful and full of opportunities: you can visit the typical village of Capalbio, the amazing Giardino dei Tarocchi created by French American artist niki de Saint Phalle (I'm simply in love with this magic place, see some pics HERE), or keep your contact with nature watching the birds of the lagoon or swimming in a blue sea. These are the last days for stepping by at the Rovida Lab, so make sure you don't miss the occasion if you happen to step by.

ROVIDA LAB, CAPALBIO SCALO (GROSSETO), PIAZZA DELLE REGIONI N°7

APERTO FINO AL 13 SETTEMBRE E TUTTO IL MESE DI OTTOBRE

OPEN UNTIL SEPTEMBER 13TH AND ALL THE MONTH OF OCTOBER

Invito a Capalbio

Ho presentato qualche giorno fa le opere DROPS, Marine e Coral, che puoi vedere QUI, dedicate alle profondità marine e ai coralli. Da queste opere sono nati anche due nuovi capi del progetto Arte da Indossare, le sciarpe omonime Marine e Coral, perfette per l'estate.

I have already introduced my new artworks DROPS, Marine and Coral, you can see them HERE, dedicated to sea life and corals. They where the starting point to create two new precious creations belonging to the Wearable Art project, the scarves Marine and Coral, a perfect match for a summer vacation.

Quale posto migliore allora per presentare queste opere e sciarpe ispirate al mare se non al Rovida Lab, che già da qualche mese ospita la mia Arte da Indossare? Allora un tuffo nel mare a ferragosto, quest'anno lo faremo insieme, nella splendida cornice di Capalbio e sarà l'occasione giusta per esporre anche altre opere originali. 

So I couldn't find a better place to introduce my new sealife inspired artworks and scarves than the Rovida Lab, which is already displaying my work since a few months. We'll plunge into the bluest mediterranean sea around the lovely Tuscan city of Capalbio, and this will be the right occasion to show other original artworks. 

 

Ringrazio di cuore Laura Rovida per aver accolto il mio lavoro e averlo fatto dialogare con il suo, e per avermi invitata a partecipare a questa giornata di mezza estate, che ormai da anni organizza per celebrare l'estate e dedica alla promozione della collaborazione artistica. 

Laura ed io ti aspettiamo per festeggiare insieme l'estate!

A special thanks from my heart goes to Laura Rovida for inviting me to join her in this midsummer party that she annually hosts to celebrate summer and is meant to foster artistic cooperation. 

Laura and I will be waiting for you to join the party!

APPUNTAMENTO CON L'ARTE al ROVIDA LAB

Giovedì 17 agosto 2017 dalle h 17.00, Capalbio Scalo (Grosseto), Piazza delle Regioni n°7

DROPS. Marine e Coral

Sta come il pesce
che ignora l'oceano
l'uomo nel tempo

Kobayashi Issa

Nel luogo senza tempo, dove l'acqua nasconde e nutre, creature di ogni tipo nascono alla vita, abitano scogli e fondali, barriere coralline e valli marine, in un tripudio di forme e colori. E' qui che ci portano queste due opere della serie DROPS, aprendo un varco in questo mondo magnifico e segreto. 

In the timeless place, protected and hidden by the water, all kinds of creatures come to life, living in cliffs and dephts, reefs and sea valleys, in a multitude of forms and colours. The new two paintings belonging to the DROPS series lead us into this magnificent, secret world.

Queste due opere sono parte della serie DROPS, e si chiamano MARINE e CORAL. Misurano 70x50 cm e sono state realizzate su carta Fabriano 300gr 100% cotone, con la tecnica dell'acquerello e disegno ad inchiostro. 

These two artworks are part of the DROPS series, and are named MARINE and CORAL. They measure 70x50cm and were made on 100% cotton Fabriano paper 300gr, with the technique of watercolour and ink drawing.

Inoltre, gli acquerelli della serie DROPS sono state scelti per diventare altro, per crescere e trasformarsi. Così MARINE e CORAL sono l'ispirazione per due nuovi capi della mia Arte da Indossare, in questo caso due nuove sciarpe. Le sciarpe sono stampate e cucite in italia, e sono fatte di un morbido tessuto composto di modal e cachemere.

Gli acquerelli originali e le sciarpe saranno presentati durante l'esposizione presso il ROVIDA LAB il 17 agosto 2017.

Moreover, the watercolours belonging to the DROPS series, where chosen to become something else, to expand and be transformed. Thus MARINE and CORAL were the inspiration for two new pieces of my Wearable Art, two new scarves. The scarves are printed and sewn in Italy, and are made of a soft fabric made of modal and cachemere. 

The original paintings and the scarves will be on show during the next exhibition at ROVIDA LAB on August 17th 2017.

Pics from Busatti

Sabato 17 giugno c'è stata l'inaugurazione della mostra "Il giardino segreto" nello showroom Busatti di Anghiari, puoi vedere l'invito QUI.

Saturday June 17th May there was the opening of the exhibition "The Secret Garden" at Busatti showroom, in Anghiari, see the invitation HERE

Ed ecco qui alcune immagini dello spazio, colmo di bellissimi tessuti e molte altre cose belle per la casa.

And here are some pics of the place, richly filled with gorgeus textiles and many other beautiful things for your home.

E così i miei acquerelli hanno trovato un altro posto eccezionale dove stare, dove i colori incontrano i colori. 

And so my watercolour paintings have found another lovely spot to stay, where colours meet other colours.

E ci sono anche gli Orecchini BOTANICA, una delle creazioni del progetto Arte da Indossare, che ho avviato un po' di tempo fa.

And you can also find the BOTANICA Earrings, one of the creations of the Wearable Art project, that I started some time ago.

Un ringraziamento speciale va a Silvia e Giovanni Sannai, per aver fatto del loro meglio per accogliermi con affetto e attenzione. 

A very special thanks goes to Silvia and Giovanni Sannai, who have made their best for giving me a special and warm welcome. 

La mostra sarà aperta fino alla fine di luglio, quindi fai in modo di non perderla se ti trovi nei paraggi! Ci vediamo ad Anghiari!

The exhibition will be open until the end of July, so make sure not to miss it if you happen to be around! See you in Anghiari!

Tessitura Busatti, Via Giuseppe Mazzini, 14, 52031 Anghiari AR

Invito a mostra da Busatti

INVITO BUSATTI WAPP 1.jpg

Sono felice di invitarti, sabato 17 giugno 2017, all'inaugurazione della mostra "Il giardino segreto" presso lo showroom Busatti ad Anghiari.

I'm happy to invite you at the opening of the exhibition "The Secret Garden", taking place Saturday June 17th and Busatti's showroom, in Anghiari.

INVITO BUSATTI WAPP 5.jpg

Piccole opere delicate saranno distribuite nelle stanze, quasi nascoste in mezzo agli altri oggetti, diffuse nel bello spazio Busatti. Per l'occasione saranno disponibili anche gli oggetti della mia Arte da Indossare: Miniabiti, Sciarpe e Orecchini BOTANICA.

Little and delicate artworks will be distributed in the rooms, almost hidden amongst the other objects, in the beautiful Busatti showroom. For the occasion, my Wearable Art will also be available: Minidresses, Scarves and the BOTANICA earrings.

Sono orgogliosa di portare il mio lavoro in un luogo come Busatti che ha visto sviluppare, fin dal 1845, l'amore per i tessuti fino al punto da diventare uno dei più famosi marchi toscani, con più di 30 punti vendita in Italia e all'estero.

I'm proud to bring my work here, being Busatti one of the most famous Tuscan textile brands, having started in 1845 and never stopped ever since, now sporting more than 30 shops in Italy and abroad.

La mostra, e la collaborazione con Busatti, andrà avanti per tutto il mese di luglio, così ci sarà abbastanza tempo per programmare una visita, che vale davvero la pena organizzare.

The exhibition, and the collaboration with Busatti, will keep going on during the whole month of July, so there will be enough time to plan a visit, which is really worth doing.

Il piccolo borgo di Anghiari vale infatti da se' la gita, per non contare le vicine Monterchi, Sansepolcro e Città di Castello.

The little village of Anghiari is worth a visit, not to mention the near Monterchi, Sansepolcro, and Città di Castello.

Vi aspettiamo ad Anghiari, presso lo showroom Busatti!

We'll be waiting for you in Anghiari, at the Busatti showroom!

Tessitura Busatti, Via Giuseppe Mazzini, 14, 52031 Anghiari AR

Tessitura Busatti, Via Giuseppe Mazzini, 14, 52031 Anghiari AR

Pics from Espace 52

Un po' di foto dalla mostra a Saint Sulpice, con tantissimi ringraziamenti ad Anne Nicole e Jeannine Lyon per il loro sostegno affettuoso!

Some pics from the Saint Sulpice Expo, with many thanks from the heart to Anne Nicole et Jeannine Lyon for their affectionate support!

Rovida Lab

Tra il mare dell'Argentario e la laguna salmastra del lago di Burano, la mia Arte da Indossare ha trovato un nuovo nido accogliente e acquatico. Le stanze tra due giardini assicurano il fresco per l'estate, e un suono originale culla le ore. 

Just a few steps away from the Argentario and the salty lagoon of the Lago di Burano, my Wearable Art creations has just found a new, watery nest. The airy rooms, located between two gardens, will keep them fresh during the summer, and a peculiar sound will cradle the hours.

E' la spoletta del telaio di Laura Rovida che corre avanti e indietro, e con gesti pazienti costruisce una storia fatta di passione e bellezza. "Vedere una tessitrice al lavoro ha qualcosa di magico: dalla semplicità di un gesto ripetitivo nasce e si forma un complesso ed affascinante sistema di intrecci chiamato tessuto. I tessuti sono metafora dell'intrecciarsi di eventi, pensieri ed azioni della nostra vita" ci racconta Laura, il cui obiettivo è quello di valorizzare e reinterpretare in chiava moderna l'antica arte della tessitura a mano.

It's the spool of Laura Rovida, going forth and back, and patiently creating a story of passion and beauty. "Seeing a weaver at work is quite a magical experience: a simple and ripetitive movement gives birth to a complex and fascinating twine called textile. Textiles are a metaphor of the way events, actions and thought intertwine in our lives" says Laura, whose goal is to enhance and reinterpretate this ancient art in a contemporary manner.

I tessuti di Laura sono vivi, pezzi unici realizzati completamente a mano, con amore e cura per i particolari, piccolissime serie fatte con antichi telai manuali secondo scrupolosi criteri eco sostenibili e materiali naturali.

Laura's textiles are alive, unique and entirely handmade with love and care for the details, limited series made with ancient style looms, following ecological and sustainable criteria and natural materials. 

Diversi e addirittura opposti nel modo di produzione, ma complementari nell'intento e nella passione per la ripetizione delle forme e dei pattern, i nostri lavori e mondi si armonizzano perfettamente. Le sciarpe del progetto Arte da Indossare sono fedeli stampe delle opere DROPS, da me appositamente realizzate con acquerello e inchiostro su carta. A quel punto il mio lavoro è fatto e la produzione affidata alla stampa. 

Different and opposite in the production process, but complementary in many ways and in the passion for patterns, our works and worlds are a perfect match. The scarves of my Wearable art project are a faithful reproduction of the artworks DROPS, that I specifically create with watercolour and ink on paper. Then my job is done and the production becomes the printer's duty.

Ringrazio di cuore Laura Rovida per la sua ospitalità, e vi aspettiamo a Capalbio con i suoi meravigliosi capi d'abbigliamento e per la casa, le mie sciarpe e gli orecchini BOTANICA.

I'm grateful to Laura Rovida for her collaboration, and I invite you to visit her beautiful shop in Capalbio, loaded with her delicate dresses and robes, my scarves and the BOTANICA earrings. 

Rovida Lab Piazza delle Regioni n°7 Capalbio Scalo (Grosseto) ... ...tra la lavanderia e il forno!

Rovida Lab

Piazza delle Regioni n°7

Capalbio Scalo (Grosseto) ...

...tra la lavanderia e il forno!

Giardino degli Iris

This is where this city starts from. A flower. FLOR... FLORENTIA. The purple iris is the symbol of the city, and this colour is absolutely gorgeus, but it's not the only one you will find at the Giardino degli Iris. Located in one of the most beautiful spots of the city, near Piazzale Michelangelo, the garden will suddenly reveal itself to visitors only for one month each year. 

Ecco da dove comincia questa città. Un fiore. FLOR...FLORENTIA. L'iris viola è il simbolo della città, e questo colore è fantastico, ma non l'unico che trovarai al Giardino degli Iris. Situato in uno dei luoghi più belli della città, vicino a Piazzale Michelangelo, il giardino si rivela improvvisamente ai visitatori, per un solo mese all'anno.

Between April and May, it is possible to see this magnificent place blooming with delicate, gradient, tender hues, or bright and sparkling colours. 

Tra aprile e maggio è possibile vedere questo posto meraviglioso esplodere di sfumature delicate o colori brillanti e screziati.

You'll just want to fall into the petals, plunge into the scented bed where beauty lives. Like a bee looking for its nectar. And forget about the world.

Vorrai solo cadere tra i petali, tuffarti in quel letto profumato dove vive la bellezza. Come un'ape che cerca il suo nettare. E dimenticare il mondo.

Mimi Furaha, Firenze

Da questa primavera si è aggiunto alla lista dei punti commerciali una nuova collaborazione, potrai infatti trovare i capi del progetto Arte da Indossare anche da Mimi Furaha, delizioso negozio in Borgo Albizi, nel centro storico di Firenze. 

Springtime is the right moment to add a new place where to find the pieces of my Wearable Art, the shop is Mimi Furaha , it's absolutely lovely and located in Borgo Albizi, in the city centre of Florence.

Come già sai, il progetto Arte da Indossare consiste nel trasportare le opere pittoriche su altri materiali, come morbidi tessuti o leggera carta, per creare capi d'abbigliamento e accessori da potere indossare e tenere così le opere vicino al corpo. Tutto rigorosamente con materiali di ottima qualità e Made in Italy, come ogni capo presente da Mimi Furaha.

As you might already know, the Wearable Art project consists in printing artworks on other materials, like soft textiles or light paper, and create wearable pieces or accessories ti be worn and keep close to the body. Each one with high quality materials and Made in Italy, just like any item you can find at Mimi Furaha's.

Da Mimi Furaha troverai le sciarpe, gli orecchini e gli abiti, che potrai coordinare tra loro e con i bellissimi abiti e accessori scelti con cura da Raffaella e Michelle. Quello che loro propongono è il risultato di una costante ricerca stilistica che garantisca alle clienti moda, originalità, eleganza ed un prodotto interamente Made in Italy.

At Mimi Furaha's you will find the scarves, the earrings and the dresses, and you can have fun to match them together or with the beautiful pieces that Raffaella and Michelle pick for their lovely shop.

Come si legge sul loro sito "Mimi Furaha si esprime attraverso il volto di Michelle e Raffaella, giovani donne le cui radici sono legate all'Africa e alle bellissime terre del Sud Italia. Quello che propongono è il risultato di una costante ricerca che garantisca alle clienti originalità e divertimento."

As you can read in the website "Mimi Furaha is the expression of the personality of Michelle and Raffaella, two young women whose roots come from Africa and the South of Italy. Their work is the result of a constant research aiming to offer their clients originality and fun."

Michelle sostiene infatti che "bellezza oggi è sinonimo di conoscenza, accettazione e valorizzazione di se'. Il colore ha infatti, un ruolo fondamentale nella cura della propria immagine." 

Michelle states that "beauty is a synonim for knowlegde, acceptance and self appreciation. And colour plays a fundamental role in creating one's image".

Interessante conoscere l'origine del nome, spiegata da Michelle: "Ho scelto il nome mimi furaha, “sono felice” in lingua kiswaili, come omaggio alla mia terra, l’Africa. Questo Paese dai colori caldi e dai sapori speziati è stata la casa della mia infanzia: là sono le mie radici. Voglio esprimere la passione per questo continente attraverso colori accesi e tessuti vibranti. Mimi furaha nasce, infatti, dal mio amore per le cose semplici, dalla gioia di intraprendere un nuovo percorso, fatto di bellezza e creatività." 

It's interesting to know the origin of the name, explained by Michelle: "I chose the name mimi furaha, meaning "I'm happy" in Kiswaili language, as a homage to Africa, my homeland. "

Mimi Furaha offre ancora di più, "vuole stabilire un connubio tra bellezza e cultura creando così una zona dedicata interamente a eventi artistici, mostre, spettacoli, conferenze, e gruppi di ascolto. La naturale ubicazione del negozio, le permette infatti di esprimersi al meglio nel suo intento, trovandosi collocato all’interno di palazzo degli Alessandri, palazzo storico fiorentino."

Mimi Furaha offers something more, "creating a link between beauty and culture, with a space entirely dedicated to art events, exhibitions and shows, and that comes natural, being located in the Palazzo degli Alessandri, one of the many Florentine historical buildings."

Sono passata questa mattina in negozio, dove sono rimasta a lungo a scattare un po' di foto, attratta dai bei colori e materiali.

I was there this morning and kept on taking pics of the place, attracted by the beautiful colors and materials. 

Davvero l'ispirazione non manca, con tanti abiti e accessori di qualità, dai tagli ben fatti, colori vibranti o delicati, stampe variopinte e morbida maglieria.

Mi piacciono le scelte di Raffaella e Michelle, e abbinare sciarpe e orecchini ai loro abiti e accessori è stato molto divertente... e che bellezza! 

I love the choices of Raffaella and Michelle, and it was so fun matching my scarves and earrings with their clothes and accessories.

Le sciarpe del progetto Arte da indossare sono frutto della stampa delle opere DROPS su tessuto. Realizzate interamente in Italia con filati di qualità misto modal e cachemere, sono già disponibili in sette colori diversi: GOLD - GIALLO, NIGHT - BLU, STONE - GRIGIO, LEAF -VERDE SCURO, FRUIT - BORDEAUX, GRASS - VERDE PRATO, VIOLET, VIOLETTO. La distribuzione del colore a macchie e sfumature permette di giocare con le tonalità e i disegni.

The scarves of the Wearable Art project are made printing a series of artworks called DROPS on textile. They are entirely made in Italy with high quality yarns, a mixture of modal and cachemere, and seven colors are already available: GOLD - YELLOW, NIGHT - BLUE, STONE - GREY, LEAF - DEEP GREEN, FRUIT - BORDEAUX, GRASS - GREEN, VIOLET, VIOLET. The colours are distributed in a gradient, giving the opportunity to play with hues and drawings. 

Gli orecchini BOTANICA, leggeri ed anallergici, sono disponibili in tante, coloratissime versioni. Sono infatti la trasposizione su accessorio delle opere omonime pittoriche dedicate alla Natura. Inoltre il packaging in carta bianca, oltre ad esaltarne le tinte, li rende un regalo ideale perché facile da trasportare e con un apposito spazio da usare come bigliettino d'auguri. 

The BOTANICA earings are light and hypoallergenic, and are available in many, colorful hues. They come from the Botanica series, dedicated to Nature. Since they come with a beautiful, flat white packaging, with an included greeting card, they are a perfect gift or souvenir from Florence.

I miniabiti, anch'essi realizzati interamente in Italia con un tessuto 100% cotone, sono una vera e propria tela da indossare, e sono coordinabili con sciarpe e orecchini.

The minidresses, entirely Made in Italy with a 100% cotton yarn, give the sensation of wearing an artwork, and can be matched with the scarves and earrings.

Insomma, mi piace come il mio lavoro si sposa con questo spazio, e potremmo anche pensare ad ulteriori collaborazioni in futuro.

I love the way my work feels in this place, and we could think of creating an event in the future.

Per adesso ti lascio con queste belle immagini, invitandoti a fare una visita in negozio.

But for now I'll leave you with these nice images, inviting you to visit this space. 

Va bene dai, ecco l'ultima!

Here we go with the last pic!

Borgo degli Albizi 35r 50123 - Firenze Tel: 055.2344456

Borgo degli Albizi 35r
50123 - Firenze
Tel: 055.2344456

Pics from Milano Design Week 2017

FRIDA MILANO DESIGN WEEK 2017 (6).jpg

The 2017 experience at the Milano Design Week with SOURCE, the design network created by Roberto Rubini, has just finished and it really was a success, with the amazing exhibit Obstacles&Solutions curated by Valia Barriello (pic above), hosted in the famous place FRIDA in new design district Isola. And besides the exhibit, we also had a great temporary shop, where I had the opportunity to bring my Wearable Art project: minidresses, scarves and earrings. Below some pics from the shop. Thank you SOURCE!

L'edizione 2017 della Milano Design Week con SOURCE, il network dedicato al design e creato da Roberto Rubini, si è appena concluso ed è stato un vero successo, con la mostra Obstacles&Solutions curata da Valia Barriello (foto in alto), ospitata nello storico FRIDA nel nuovo distretto del design Isola. E oltre alla mostra, abbiamo anche avuto un bel temporary shop, dove ho avuto l'opportunità di portare i capi del progetto Wearable Art: sciarpe, miniabiti, orecchini. Qui sotto alcune foto dal negozio. Grazie SOURCE!

PRESS

Pics from Mostra Botanica

PICS MOSTRA (54).JPG

Si è conclusa domenica 2 aprile la mostra BOTANICA, nella bella sala del Palazzo Pretorio di Sansepolcro, a due passi dal Museo Civico che per l'occasione ospita non solo i capolavori di Piero della Francesca, ma anche il meraviglioso "Ragazzo morso da un ramarro" di Caravaggio.

In mostra più di sessanta opere, tutte realizzate con la tecnica dell'acquerello e inchiostro su carta. Per l'occasione ho realizzato una serie di opere nuove, che presenterò meglio qui sul blog nei prossimi giorni. Ecco alcune foto dalla mostra. 

Ho presentato anche le opere Drops, Violet e Grass, che sono state la base per due nuovi capi del mio progetto Arte da Indossare, due sciarpe con i colori della primavera, il verde e il viola. Ho portato anche i miniabiti e gli orecchini, parte di questo progetto che vede le mie opere stampate su stoffa e altri materiali.

In questa occasione ho avuto modo di conoscere Daniele Gigli e Alessio Romanelli, che ringrazio per l'articolo e l'intervista su Valtiberina informa. Ho inoltre avuto il piacere di incontrare nuovamente Michele Foni, con cui è sempre interessante chiacchierare e confrontarsi, e che ha scritto un affettuoso articolo su Primo Piano Notizie

Una manciata di giorni è stata quindi sufficiente a tornare un po' "a casa" e ad incontrare amici vecchi e nuovi, che mi hanno dimostrato un grande affetto, di cui sono grata. Ecco qualche foto dall'inaugurazione, per le quali ringrazio l'artista Luana. Questa mostra ha infatti visto il contributo di molte persone, in particolar modo ci tengo a ringraziare Nicola Gregori, che ha saputo far conoscere l'evento in città. Molti inoltre gli artisti che mi hanno fatto onore di una visita e interessanti conversazioni. Piacevole conoscere il sindaco Mauro Cornioli e Gabriele Marconcini, membro della giunta comunale con delega alla cultura.

Tra le nuove conoscenze, e in maniera molto spontanea, è nata con il musicista Andrea Ciotti (qui la sua pagina Facebook e bio), l'idea di unire musica e pittura con un concerto acustico molto delicato. Un'iniziativa che mi è piaciuta molto e che vorrei ripetere in futuro.

Se a Sansepolcro ci sono tanti artisti è anche grazie ad insegnanti attenti che coltivano con cura i talenti dei più piccoli. Ho avuto in visita due classi quarte della scuola elementare Collodi, con le quali abbiamo inventato dei piccoli laboratori per cercare emozioni e pensieri, voci e segni, espressione di se' e creatività. Grazie alle maestre Lucia Andreini, Barbara Bergamini, Morena e Patrizia per avermi fatto trascorrere due mattinate con i loro bravissimi studenti!

Mi piace salutare la mia città natale con questa immagine, sapendo che in questi bimbi c'è il suo futuro, e augurando loro di andare sempre curiosi e puri per il mondo.

ELEMENTARI (13).JPG

INVITO - INVITATION ESPACE 52

Dopo la mostra BOTANICA a Sansepolcro e la partecipazione al Fuorisalone con Source durante la Milano Design Week sono di nuovo ad invitarti ad una mostra. Stavolta raggiungermi sarà più facile per gli amici del nord. L'esposizione si svolgerà dal 12 al 21 maggio a St Sulpice, una bella cittadina in Svizzera, sul Lac Leman, a pochi minuti da Losanna.
Felice di esporre insieme ad Anne Nicole, artista eclettica e forte, che mi ha invitata a condividere il suo spazio espositivo. La mostra è inoltre curata da Jeannine Lyon, gallerista di grande esperienza che segue il mio lavoro ormai da anni e dispensa consigli e attenzioni costanti.
Ringrazio entrambe di cuore, così come René e Christine Lyon per la generosa e affettuosa collaborazione.                         Non vedo l'ora di essere lì, i giorni 11 e 12 maggio.

After the exhibition BOTANICA in Sansepolcro and the participation at Fuorisalone qith Source during the Milano Design Week, here I am for a brand new invitation for another show.
This time it will be easier for my Italian friends living in the north to join. The exhibition will take place from May 12th to 21st in St Sulpice, a beautiful city in Switzerland, a few minutes from Lausanne.
I'm happy to be exhibiting with Anne Nicole, eclectic and strong artis, that invited me to share this space. The exhibit is curated by Jeannine Lyon, a very skilled gallerist that follows my work since years and always giving me great advice.
I thank both, and as well René and Christine Lyon for their generous and kind cooperation.
I'm really looking forward for my trip during 11th and 12th may.

MILANO DESIGN WEEK 2017

As soon as the BOTANICA exhibition will close, here comes a new destination!
I'm glad to take my work to Milan during the Milano Design Week.
Thanks to the collaboration with Source, you will find my Wearable Art pieces at the Temporary Shop at Frida Isola.
The place is very well known in Milan and is located right in the centre of the new design district quartiere Isola.
Valia Barriello curated the exhibition Obstacles and Solutions, featuring famous and emerging designers.



Make sure you don't miss it if in Milan!
Francesca

Appena terminata la mostra BOTANICA si riparte subito per un'altra destinazione!
Anche quest'anno sono felice di portare il mio lavoro alla Milano Design Week. Grazie alla collaborazione con Source potrai trovare i capi della mia Arte da Indossare nel temporary shop presso lo spazio espositivo del Frida Isola, storico locale milanese, collocato nel cuore del quartiere Isola che quest’anno diventa un nuovo distretto del Fuorisalone: Isola Design District. Valia Barriello ha curato la mostra Obstacles and Solutions, che ospita designer affermati ed emergenti.


Non perdertelo se sarai a Milano!
Francesca

 

Source infatti conferma anche quest’anno la sua presenza al Fuorisalone con un nuovo format volto ad accompagnare i designer nello sviluppo dei propri progetti ed a seguire le aziende nella scoperta di nuovi professionisti.
La mostra tematica “OBSTACLES AND SOLUTIONS”, curata da Valia Barriello, si concentra su alcuni aspetti nascosti dell'autoproduzione, in particolare sugli ostacoli, sul loro superamento e su “una particolare caratteristica che contraddistingue il buon progettista: l’ostinazione”. Ogni progettista esporrà quindi, oltre al prodotto finito, il simbolo della maggiore difficoltà che ha incontrato durante il processo produttivo.
In mostra ci saranno designer affermati come Paolo Ulian, Lorenzo Damiani, Donata Paruccini, Carlo Contin, Federico Angi, Francesco Faccin e Massimo Barbierato, a dimostrazione del fatto che gli ostacoli si incontrano lungo tutto il corso della carriera.
Tra i progettisti saranno presenti anche alcuni designer del progetto Quattromani, organizzato da Florence Factory, Source, CNA Toscana e Slowd in collaborazione con Associazione Osservatorio Mestieri d'Arte - Oma e Artex Artigianato Artistico per fare incontrare l’artigianato con il mondo del progetto e del marketing, tra cui Francesco Fusillo, Davide Aquini, Zp Studio, Filippo Protasoni, Michela Voglio, Marco Barazzuoli ed Elisabetta Coccioni.
A completare il percorso espositivo una selezione di designer emergenti:
Sebastiano Tonelli, Francesco Perego, Hironori Tsukue, òè studio (Federico Paternò – Francesco Codicè), Jacqueline Harberink, Maria Fiocco, Opposite (Alessandro Camiciotti & Giacomo Guerrini), Codice Design (Paolo D’Ippolito, Leonardo Rossano, Anna Maria Cardillo), Jean Meckenstock, Design Espresso (Alfonso Cantile, Salvatore Borriello, Sara Fortino) e Lorenzo Magnani.

Source
Obstacles & Solutions
c/o Frida
Via Antonio Pollaiuolo 3
Orario (4 - 9 Aprile):
10:30 - 22:00
# ufficiali:
#obstaclesandsolutions #oands #sourcefirenze